Medio Oriente, tensione sui tunnel di Hamas. Pescherecci bombardati

Medio Oriente, tensione sui tunnel di Hamas. Pescherecci bombardati

Medio Oriente, tensione sui tunnel di Hamas. Pescherecci bombardati

I tunnel scavati sotto la frontiera con l'Egitto sono ora al centro delle tensioni in Medio Oriente tra Israele e Palestina. Secondo alcune fonti vicini a Gerusalemme, Hamas avrebbe utilizzato i tunnel anche durante l'offensiva israeliana per fare arrivare armi e altro materiale a Gaza.

 

Non a caso secondo il ministro degli Esteri Tzipi Livni, durante le tre settimane di guerra, l'esercito della stella di David avrebbe colpito 150 tunnel palestinesi, ma senza riuscire ad interrompere il traffico di armi verso la Striscia. L'accusa arriva dall'edizione on-line del quotidiano israeliano Haaretz. Secondo l'autorevole organo di informazione, i tunnel in legno avrebbero ‘tenuto' e dunque i raid israeliani sarebbero risultati inefficaci.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fuoco su pescherecci palestinesi. Navi militari israeliane hanno aperto il fuoco su pescherecci palestinesi al largo della costa della Striscia di Gaza. Cinque persone sono rimaste ferite dal fuoco israeliano nel quinto giorno della tregua che domenica ha posto fine all'offensiva israliana dopo tre settimane, denunciano fonti palestinesi (il quotidiano israeliano Haaretz riporta invece il ferimento di un uomo e di una bambina colpiti da un proiettile mentre camminavano per strada in un campo profughi sulla costa).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -