Merkel alla Cdu: "E' la fase più difficile dalla Seconda guerra mondiale"

Merkel alla Cdu: "E' la fase più difficile dalla Seconda guerra mondiale"

Merkel alla Cdu: "E' la fase più difficile dalla Seconda guerra mondiale"

E' la peggiore crisi economica del Secondo dopoguerra. Lo dicono molti analisti economici e finanziari, lo dice anche il cancelliere tedesco Angela Merkel, che è intervenuta al congresso del suo partito, la Cdu, spiegando che "l'Europa vive uno dei momenti più difficili dalla Seconda guerra mondiale, forse il suo momento più difficile".

 

Ogni stagione presenta davanti a sé delle sfide alla classe politica di quell'epoca. Nel contesto attuale, per il Vecchio Continente "si tratta di mostrare che l'Europa può arrivare a una svolta". Quindi bisogna lavorare ad "una svolta per la nuova Europa", ha detto la cancelliera.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Partendo dagli aspetti economici: "l'euro è molto di più di una moneta, è il simbolo di mezzo secolo di pace, di libertà e di benessere sociale", ha scandito il capo del governo tedesco. Secondo cui nella condizione in cui siamo "Se l'Europa va male, la Germania va male. Abbiamo bisogno dell'Europa, perchè la Germania vada bene".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -