Meteorite si schianta contro lo studio di due medici italo-americani

Meteorite si schianta contro lo studio di due medici italo-americani

VIRGINIA - Prima un tremendo botto. Poi un buco nel soffitto. A causarli un meteorite, schiantatosi il 18 gennaio scorso nell'ambulatorio di due medici di origine italiana a Lorton, West Virginia, un piccolo centro che conta circa ventimila abitanti, ad una trentina di km a Sudovest di Washington. Secondo quanto ricostruito, il sasso spaziale è stato attratto dalla Terra penetrando nell'atmosfera arroventandosi fino a formare una crosta di fusione esterna.

 

Quindi si è diviso in più frammenti. Uno di questi, del peso di circa 300 grammi, alla velocità oltre centinaia di chilometri orari, si è schiantato contro l'ambulatorio medico di Marc Gallini e Frank Ciampi. Se avesse colpito direttamente uno degli occupanti (in quel momento l'ambulatorio era ancora aperto, mal la stanza colpita dai frammenti vuota) avrebbe potuto ucciderlo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -