Michael Jackson, il giallo della camicia sporca di sangue

Michael Jackson, il giallo della camicia sporca di sangue

Michael Jackson, il giallo della camicia sporca di sangue

LOS ANGELES - E' ancora un giallo la morte di Michael Jackson. Il sito web del tabloid "The Sun" ha diffuso l'immagine di una camicia sporca di sangue rinvenuta nell'armadio del re del pop. A quanto pare gli inquirenti starebbero indagato su questo elemento. La foto è stata scattata alcuni giorni dopo la scomparsa del celeberrimo cantante, avvenuta il 25 giugno scorso. L'etichetta intatta fa pensare che l'indumento non sia stato mai indossato.

 

Questo lascia supporre che possa esser stata utilizzata per togliere delle macchie di sangue. La madre del re del pop, Katherine, ha rotto il silenzio affermando che Jacko non sia morto per cause naturali.  "Era troppo giovane. E' accaduto qualcosa, non so cosa", ha dichiarato la donna in un intervento telefonico al talk show americano di Geraldo Rivera, riportato dal Daily Mirror.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -