Milano, Pisapia attacca Letizia Moratti: ''Buco di 186 milioni''

Milano, Pisapia attacca Letizia Moratti: ''Buco di 186 milioni''

Milano, Pisapia attacca Letizia Moratti: ''Buco di 186 milioni''

Il bilancio del Comune di Milano è in rosso. Il neo-sindaco Giuliano Pisapia e l'assessore al Bilancio Bruno Tabacci hanno denunciato un potenziale disavanzo per il 2011 di 186 milioni di euro in spesa corrente, accusando l'ex sindaco Letizia Moratti di aver mentito quando l'ultimo giorno del suo mandato annunciò un attivo di 48 milioni. Tabacci ha evidenziato la necessità di mettere in campo una manovra complessiva per riuscire a riequilibrare il bilancio.

 

"Servono scelte di indirizzo - ha detto l'assessore - nel brevissimo periodo, altrimenti non c'è copertura per le spese non obbligatorie". "Con la passata amministrazione - ha continua Tabacci - la ragioneria comunale veniva considerata come un bancomat: un assessore presentava un progetto e senza entrare nel merito veniva approvato e finanziato".

 

Tabacci ha rimproverato all'amministrazione Moratti di aver fatto quadrare i conti intaccando il patrimonio pubblico, come ad esempio attraverso la vendita di partecipazioni azionarie come quelle di Serravalle e Sea.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -