Milano, Salvini (Lega): ''Un voto contro Berlusconi''

Milano, Salvini (Lega): ''Un voto contro Berlusconi''

MILANO - La vittoria del candidato del centrosinistra Giuliano Pisapia a sindaco di Milano è stato un voto contro il premier Silvio Berlusconi da parte della sinistra. Lo ha affermato il consigliere comunale della Lega Nord, Matteo Salvini. "La Lega ha fatto di tutto e di più, gli elettori sono sovrani", ha detto Salvini. Per l'esponente del Carroccio, i milanesi dalle urne sono state le "polemiche del passato sui furti d'auto e le Br".

 

Ma anche l'aver definito "i giudici un cancro da estirpare", ha evidenziato Salvini. Anche su Radio Padania ha fatto irruzione tutta la delusione dell'elettorato della Lega, al punto che l'emittente ha iniziato la trasmissione per commentare i risultati del ballottaggio con "Bandiera Rossa" per aggiornare "la scelta musicale in base al sentimento popolare", ha spiegato, ironicamente, il conduttore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -