Minacce agli Stati Uniti, torna in video il leader talebano Mehsud

Minacce agli Stati Uniti, torna in video il leader talebano Mehsud

Minacce agli Stati Uniti, torna in video il leader talebano Mehsud

NEW YORK - Il leader talebano Hakimullah Mehsud, dato per morto dall'intelligence Usa e pakistana, minaccia nuovi attacchi conto le città americane "nei giorni e mesi a venire". Il video, che dura nove minuti e sarebbe stato registrato il 4 aprile, è il primo che mostra Mehsud dopo gennaio (quando l'intelligence americana annunciò la sua morte in un attacco con un drone statunitense in Waziristan), ma non fa riferimento al fallito attentato a Times Square.

 

"E' vicino il momento in cui i nostri 'fedayeen' (guerriglieri) attaccheranno gli Stati americani nelle maggiori città", ha affermato Mehsud, fiancheggiato da due uomini armati e mascherati, in uno dei messaggi. Simili minacce sono anche contenute nell'audio messaggio contenuto nel secondo video, apparentemente registrato il 19 aprile, che mostra la faccia di Mehsud vicino a una mappa degli Stati Uniti, 'punteggiata' da una serie di esplosioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -