Morto Alessio II, il 'padre' della Chiesa russa

Morto Alessio II, il 'padre' della Chiesa russa

Morto Alessio II, il 'padre' della Chiesa russa

Russia in lutto per la morte del Patriarca ortodosso Alessio II. E' stata una figura storica per il paese, essendo stato il primo patriarca dell'era post-comunista e il principale attore della rinascita religiosa nell'ex Unione sovietica. Alessio II è morto all'età di 79 anni nella sua abitazione di Peredelkino, località alle porte di Mosca, stroncato probabilmente da quei problemi cardiaci che lo affliggevano da tempo. Annullata la visita del presidente russo Medvedev in Italia.

 

Benedetto XVI ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa del Patriarca ortodosso russo Alessio II in un messaggio inviato al sinodo della Chiesa ortodossa russa. Nel testo il Pontefice ricorda fra l'altro ''il comune impegno sul cammino della reciproca comprensione e collaborazione fra ortodossi e cattolici''.

 

Annullata la visita a Bari. Il presidente russo Dmitry Medvedev ha annullato la visita che avrebbe dovuto compiere domani a Bari, a seguito della morte del patriarca ortodosso Alessio II. "Il presidente ha avuto oggi una conversazione telefonica con il presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano - ha riferito la portavoce di Medvedev, Natalya Timakova, parlando da Nuova Delhi, dove il leader russo e' in visita - In relazione alla morte del patriarca, e' stato deciso che le celebrazioni per la consegna di un centro religioso a Bari alla Chiesa ortodossa saranno rinviate. Il presidente tornera' oggi a Mosca al termine della sua visita ufficiale in India".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cordoglio del cardinale Bertone. Anche il segretario di Stato Vaticano, il cardinale Tarcisio Bertone, ha espresso il suo cordoglio al sinodo della Chiesa ortodossa. ''Mi unisco con affetto - ha detto il cardinale - nel pregare Iddio affinche' il Patriarca Alessio II possa incontrare nella luce dell'amore eterno il Cristo risorto, che ha servito in vita, e invoco dalla bonta' divina il sostegno della speranza cristiana insieme alla forza per proseguire il cammino di testimonianza evangelica nel mondo''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -