Mosca, assassinato giudice anti-naziskin

Mosca, assassinato giudice anti-naziskin

Mosca, assassinato giudice anti-naziskin

MOSCA - E' stato assassinato a Mosca a colpi d'arma da fuoco Eduard Ciuvashiov, un giudice del tribunale di Mosca impegnato contro i naziskin. La vittima stava uscendo dalla sua abitazione, in una zona centrale della capitale, a poche centinaia di metri da Moscow City, quando è stata raggiunta da alcuni colpi d'arma da fuoco. Nei giorni scorsi si era concluso un secondo processo a carico di tre giovani membri di un gruppo ultranazionalista accusati di tentati omicidi.

 

Gli imputati erano stati già condannati precedentemente per delitti della stessa natura. Ciuvashiov era stato minacciato anche su alcuni siti di gruppi estremisti ultranazionalisti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -