Mosca, due bombe in metropolitana: almeno 37 vittime

Mosca, due bombe in metropolitana: almeno 37 vittime

Mosca, due bombe in metropolitana: almeno 37 vittime

Lunedì Mosca si è svegliata nel terrore: due esplosioni nella metropolitana hanno provocato almeno 37 vittime e circa 27 feriti. Il procuratore Yuri Semin, ha dichiarato che si è trattato di due attentatori suicidi. Il Sindaco della capitale parla di due donne kamikaze. La prima bomba è scoppiata alle 7,56 (le 5,56 in Italia) nella stazione di Lubianka, l'altra in quella del Parco della cultura alle 8,38. Una terza sarebbe dovuta esplodere nella stazione Prospekt Mira.

 

Intanto le autorità hanno aperto un'inchiesta per atti di terrorismo. Per quando riguarda la prima esplosione, ha precisato Semin, si è trattato di almeno 2-3 kg di tritolo che hanno fatto saltare in aria il secondo vagone della vettura, causando 14 vittime, aggiunte alle 9 provocate dallo scoppio della pensilina. La seconda esplosione, con 500 grammi di tritolo, ha provocato meno vittime, facendo saltare in aria la terza vettura del convoglio. La terza bomba, alla stazione Prospekt Mira, non è esplosa.

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -