Napolitano a Napoli: aggravato il divario tra Nord e Sud

Napolitano a Napoli: aggravato il divario tra Nord e Sud

Napolitano a Napoli: aggravato il divario tra Nord e Sud

"Il divario tra tasso di crescita del Centro-Nord e quello del Mezzogiorno, leggermente attenuatosi nella seconda meta' degli anni '90, si e' nuovamente aggravato negli ultimi anni". E' quanto denuncia il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano intervenendo al convegno su 'Mezziogiorno: innovazione e sviluppo' al Teatro Mediterraneo della Mostra d'Oltremare a Napoli, a conclusione della sua prima giornata della visita al capoluogo partenopeo che si concluderà oggi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caso Nugnes, lo sgomento di Napolitano. "Turbato e umanamente scosso" da quello che definisce come "l'epilogo tragico" della vicenda legata alla "penosissima emergenza rifiuti". Con queste parole il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano fa un chiaro riferimento, pur senza nominarlo direttamente, al caso del suicidio dell'assessore comunale di Napoli Giorgio Nugnes.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -