Napolitano ai giovani: ''Non lasciate l'Italia''

Napolitano ai giovani: ''Non lasciate l'Italia''

Napolitano ai giovani: ''Non lasciate l'Italia''

ROMA - "L'Italia cresca ai livelli piu' avanzati". E' l'esortazione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, lanciata a margine della sua visita a Palazzo Valentini, sede della Provincia di Roma, delle recenti scoperte archeologiche romane.

 

Il Capo dello Stato, commentando la lettera aperta del direttore generale dell'Universita' 'Luiss' di Roma Pier Luigi Celli nella quale invita il figlio ad andare all'estero per costruire il suo futuro, ha così risposto: "Non credo che si possa dire a nessuno che ritorneremo alla Roma imperiale, sarebbe francamente eccessivo".

 

"Però, su questa basi - ha evidenziato Napolitano - possiamo far crescere un Paese che sia all'altezza delle conquiste, anche delle civilta' contemporanee piu' avanzate".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -