Napolitano: basta tribune televisive agli ex terroristi

Napolitano: basta tribune televisive agli ex terroristi

Napolitano: basta tribune televisive agli ex terroristi

 

ROMA - "Nessuna tribuna televisiva per gli ex terroristi". L'appello arriva dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nella prima Giornata del ricordo delle vittime del terrorismo. Per Napolitano, "chi ha regolato i propri conti con la giustizia ha il diritto di reinserirsi nella società ma con discrezione e misura". E se le responsabilità penali sono state scontate, questi personaggi "non dovranno mai dimenticare le loro responsabilità morali".

 

"Queste sono le ragioni per cui si doveva e si deve dar voce non a chi ha scatenato la violenza terroristica - ha aggiunto Napolitano - ma a chi l'ha subita, a chi ne ha avuto la vita spezzata, ai familiari delle vittime e anche a quanti sono stati colpiti sopravvivendo ma restando per sempre invalidati".

 

"Si deve dar voce - ha proseguito Napolitano in un accorato appello non privo di commozione - a racconti di verità sugli anni di piombo ricordando quelle terribile vicende come sono state vissute dalla parte della legge e dello Stato democratico, dalla parte di una umanità dolorante".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -