Napolitano: codice deontologico per la magistratura

Napolitano: codice deontologico per la magistratura

Napolitano: codice deontologico per la magistratura

"Desidero sottolineare la cruciale importanza della trasmissione di un valido codice deontologico, volto ad affermare il necessario rigore nel costume e nei comportamenti del magistrato". Il presidente della Repubblica, ha colto l'occasione dell'insediamento del comitato direttivo della Scuola Superiore della Magistratura per tornare sulla questione della Giustizia.

 

L'idea del codice geontologico, qualora venisse concretizzata, potrebbe essere utile per "un esercizio responsabile di poteri di giudice e pubblico ministero" e potrebbe consentire "alla magistratura italiana di contribuire alla costituzione dello spazio giuridico europeo e internazionale".

 

I magistrati hanno bisogno di una formazione che "superi l'orizzonte dell'aggiornamento sugli orientamenti normativi e giurisprudenziali e deve invece principalmente servire a far maturare nei magistrati una progressiva consapevolezza del ruolo e della fisionomia costituzionale della funzione esercitata". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -