Napolitano: ''La Costituzione è un punto di riferimento per il futuro''

Napolitano: ''La Costituzione è un punto di riferimento per il futuro''

Napolitano: ''La Costituzione è un punto di riferimento per il futuro''

ROMA - Il centocinquantenario dell'Unità d'Italia va festeggiato con serietà, "senza idoleggiare il retaggio del passato e senza idealizzare il presente". E' quanto ha affermato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel suo intervento al Quirinale con cui ha chiuso l'incontro su 'La lingua italiana fattore portante dell'identità nazionale", svolto nell'ambito degli eventi promossi per la celebrazione del 150esimo anniversario dell'unita' d'Italia.

 

L'inquilino del Colle ha esortato ad essere "seriamente consapevoli del duro sforzo complessivo da affrontare per rinnovare, contro ogni rischio di deriva, il ruolo che l'Italia è chiamata a svolgere in una fase critica e insieme ricca di promesse di evoluzione della civiltà europea e mondiale". Napolitano ha anche ricordato che la Costituzione italiana resta "un punto di riferimento" per lo sviluppo futuro del nostro Paese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -