Nel mirino di Obama la riforma immobiliare

Nel mirino di Obama la riforma immobiliare

Nel mirino di Obama la riforma immobiliare

 La prossima tappa della rivoluzione democratica di Obama sarà quella del mondo immobiliare. Il presidente degli Stati Uniti, infatti, pare intenzionato a intervenire su questo capitolo particolarmente importante per l'economia a stelle e strisce. Del resto è proprio da qui che è scattata la profonda crisi finanziaria prima ed economica poi, che ha colpito successivamente tutto il pianeta.

 

Un primo incontro per raccogliere idee, suggerimenti, opinioni e proposte è stato svolto martedì al Ministero del Tesoro, ma anche per presentare le linee guida che la Casa Bianca ha già in mente: con l'obiettivo di far votare la riforma al congresso entro il mese di Gennaio.

 

Secondo quanto riportano i quotidiani finanziari, pare che la strada maestra sarà quella che prevede un coinvolgimento parziale del Governo, una sorta di compensazione per il rischio assunto e la riduzione al minimo delle spese per il contribuente.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -