Netanyahu a Roma: ''Berlusconi campione di pace, sicurezza e libertà''

Netanyahu a Roma: ''Berlusconi campione di pace, sicurezza e libertà''

Netanyahu a Roma: ''Berlusconi campione di pace, sicurezza e libertà''

ROMA - "Berlusconi è un grande campione di pace, sicurezza e libertà". E' quanto ha dichiarato il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, nel corso della conferenza stampa dopo l'incontro a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Durante la colazione di lavoro, ha spiegato, "abbiamo parlato di come fare progredire la pace nella regione mediorientale". Soddisfatto Berlusconi: "apprezzo le prospettive circa la smilitarizzazione dello Stato palestinese".

 

"Ci sembra assolutamente doveroso e anche per il fatto che lo Stato di Israele debba essere riconosciuto", ha sostenuto il premier. Berlusconi e Netnyahu hanno parlato della situazione attuale in Medio Oriente, confermando "il nostro sostegno al rilancio del dialogo israelo-palestinese per promuovere la pace in Medio Oriente". Il primo ministro israeliano ha apprezzato il "Piano Marshall": "è giunto il momento di varare il piano di progresso economico a cui il presidente Berlusconi lavora da oltre un decennio", ha aggiunto.

 

Entrambi hanno poi stabilito di indire ogni anno un vertice bilaterale tra i due paesi. Berlusconi ha poi rilevato che Netanyahu gli ha "offerto l'onore di parlare alla Knesset". Sono molto soddisfatto di andare a visitare un primo ministro amico in un paese amico da sempre", ha affermato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -