Nigeria, il Mend distrugge tre oleodotti dell'Eni

Nigeria, il Mend distrugge tre oleodotti dell'Eni

ROMA – I militanti del Mend, il Movimento per l'emancipazione del delta del Niger, ha reso noto che tre importanti oleodotti dell'Eni nello Stato del Delta del Niger di Bayelsa sono stati distrutti, alle 2 di notte ore italiane di martedì, in un attacco compiuto al fine di mettere in difficoltà il presidente Olusegun Obasanjo. All'azione, rivendicata via mail, potrebbero seguirne altre tra oggi e il 29 maggio.

L'Eni, intanto, ha reso noto che è stata sospesa la produzione di 150mila barili di petrolio al giorno che fluisce nel terminal per l'esportazione di Brass.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -