Norvegia nel terrore, falso allarme per valigia sospetta alla stazione di Oslo

Norvegia nel terrore, falso allarme per valigia sospetta alla stazione di Oslo

Il premier norvegese Jens Stoltenberg

Falso allarme bomba mercoledì mattina alla stazione ferroviaria di Oslo. Tutti i treni sono stati bloccati e l'area della stazione evacuata dopo il ritrovamento di una valigia abbandonata su un autobus. L'allarme è rientrato dopo che gli artificeri non hanno rinvenuto "nulla di sospetto". La tensione resta altissima in Norvegia dopo l'attentato di venerdì scorso nel centro di Oslo e dall'eccidio sull'isola di Utoya commesso da Anders Behring Breivik.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad abbandonare la valigia sarebbe statao un soggetto psicologicamente instabile, ora ricercato. Nel frattempo la polizia ha trovato e fatto brillare una certa quantità di esplosivi nascosti nell'azienda agricola di Breivik. Per il premier Jens Stoltenberg, la Norvegia non si lascerà "intimidire o minacciare" e risponderà agli attacchi con ancor "più democrazia e più apertura", ma anche rivedendo le misure di sicurezza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -