Nucleare: Corea del Nord, demolita torre di raffreddamento

Nucleare: Corea del Nord, demolita torre di raffreddamento

PYONGYANG - La Corea del nord ha demolito la torre di raffreddamento dell'impianto nucleare di Yongbyon. A riferirlo sono stati media sudcoreani, all'indomani della consegna da parte di Pyongyang alla Cina della dichiarazione contenente i dettagli sulle attivita' nucleari svolte nel paese.

 

G8 chiede verifica costante. I ministri degli Esteri del G8 hanno chiesto una verifica dettagliata della dichiarazione relativa alle proprie attivita' nucleari consegnata ieri dalla Corea del nord alla Cina. "Ci siamo trovati d'accordo circa l'importanza di una puntuale verifica che porti all'obiettivo finale della soppressione del programma di armamento nucleare" della Corea del nord, ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri giapponese, Masahiko Koumura. La dichiarazione ricevuta ieri e' stata nel frattempo gia' inoltrata dalla Cina agli altri paesi che partecipano ai colloqui a sei -Corea del sud, Stati Uniti, Giappone e Russia- ha reso noto a margine del vertice dei ministri degli Esteri il negoziatore statunitense Christopher Hill.

 

Ban Ki Moon: passi avanti importanti. "Accolgo positivamente i progressi nei colloqui a sei in direzione di una denuclearizzazione della Penisola Coreana in modo pacifico". Cosi' il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon ha salutato oggi la notizia della consegna da parte di Pyongyang alla Cina, che ha presieduto i colloqui a sei, della dichiarazione relativa a tutte le sue attivita' nucleari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -