Nucleare, Netanyahu salta il vertice di Washington

Nucleare, Netanyahu salta il vertice di Washington

Nucleare, Netanyahu salta il vertice di Washington

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu non parteciperà a Washington al vertice sulla sicurezza nucleare. Ad annunciarlo sono stati funzionari del governo israeliano, precisando che il capo del governo sarà sostituito dal ministro dell'Energia e responsabile dell'Intelligence, Dan Meridor. La decisione è stata presa  dopo avere appreso che Egitto e Turchia, nel corso dei lavori, intendono sollevare il problema dell'arsenale nucleare dello stato ebraico.

 

Alla Conferenza di Washington sono attesi i leader dei principali Paesi. Il presidente Barack Obama spera di poter giungere a un accordo che possa impedire che ordigni nucleari finiscano nelle mani di organizzazioni terroristiche. Durante i lavori dovrebbe essere affrontato anche il capitolo dei programmi nucleari di Iran e Corea del Nord, esclusi dalla conferenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -