Nuova fuga radioattiva in Francia in una centrale nucleare

Nuova fuga radioattiva in Francia in una centrale nucleare

Nuova fuga radioattiva in Francia in una centrale nucleare

Nuova fuga radioattiva in Francia. Nell'impianto nucleare di Romans-sur-Isère (Drôme) c'è stata una fuoriuscita di acqua contaminata dal sistema di canalizzazione, con la presenza di scorie radioattive. L'Autorità per la sicurezza sul nucleare ha assicurato che "le prime analisi mostrano che non c'è stato alcun impatto sull'ambiente, poiché le quantità di uranio sono molto deboli, nell'ordine di qualche centinaio di grammi".

 

 

L' impianto fabbrica combustibile nucleare per le centrali che producono energia elettrica. Si tratta di una centrale del gruppo 'Areva', leader del settore nucleare francese.

 

Secondo incidente in due settimane: la notte tra il 7 e l'8 luglio nella centrale di Tricastin, gestita da società dello stesso gruppo, se ne era verificato un altro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -