Nuovo appello di Napolitano: ''Lotta politica non sia guerra continua''

Nuovo appello di Napolitano: ''Lotta politica non sia guerra continua''

Nuovo appello di Napolitano: ''Lotta politica non sia guerra continua''

ROMA - Nuovo appello del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ad abbassare i toni duranti i dibattiti politici, invitando ad un "rispetto reciproco tra le parti che competono per conquistare la maggioranza nelle elezioni". Parlando mercoledì mattina nel corso di un evento al Quirinale sui 150 anni dell'Unità d'Italia, il capo dello Stato ha espresso l'auspicio di vedere un'Italia "più serena, meno lacerata, meno divisa dove la lotta politica".

 

Napolitano vuole un'Italia che sia rispettata in campo internazionale "per quello che sa dare, per il suo contributo, e per l'immagine che può  dare di sè sul piano culturale, civile e morale". "Non riesco a immaginare in questo momento la saldezza del nostro Paese senza questo presidente della Repubblica", è il commento del segretario del Pd, Pier Luigi Bersani.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -