Obama lancia l'America Jobs Act, piano da 450 miliardi di dollari

Obama lancia l'America Jobs Act, piano da 450 miliardi di dollari

Obama lancia l'America Jobs Act, piano da 450 miliardi di dollari

Barack Obama lancia la sfida ai repubblicani. Il presidente degli Stati Uniti ha illustrato il piano da 447 miliardi di dollari per rilanciare l'occupazione. "Occorre approvarlo subito", ha alzato la voce l'inquilino della Casa Bianca. "Le elezioni ci sono tra 14 mesi - ha continuato Obama - e gli americano non possono permettersi di aspettare così tanto tempo". Il piano, battezzato "American Jobs Act", ha avuto un'apertura da parte repubblicana.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente della Camera John Boehner ha fatto sapere subito che il piano Obama "merita considerazione" e che "è mia speranza che si possa lavorare insieme". Il piano prevede investimenti pubblici, grandi opere infrastrutturali, inclusa la modernizzazione di 35mila scuole. Ai datori di lavoro che assumono disoccupati in cerca di lavoro da oltre sei mesi, un bonus di 4mila dollari. Alle famiglie dei lavoratori dipendenti, 1.500 dollari di alleggerimento della trattenuta fiscale in busta paga.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -