Obama: ''Liberate Aung San Suu Kyi''

Obama: ''Liberate Aung San Suu Kyi''

Obama: ''Liberate Aung San Suu Kyi''

Arriva dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama un nuovo appello alla Birmania a liberare la dissidente Aung San Suu Kyi in occasione delle prime elezioni in 20 anni. A Delhi Barack e Michelle Obama sono stati accolti dallo stesso premier indiano Manmohan Singh, accompagnato dalla moglie Gursharan. Lunedì è previsto il colloquio ufficiale tra Singh e Obama che pronuncerá poi un discorso di fronte al Parlamento.

 

"Discuteremo in maggior dettaglio dei nostri sforzi per estendere ed approfondire la nostra cooperazione e faremo alcuni annunci importanti sulla questione della sicurezza nazionale e la lotta al terrorismo", ha detto Obama prima di lasciare Mumbai.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -