Obama: ''Riceverò il Dalai Lama''

Obama: ''Riceverò il Dalai Lama''

Obama: ''Riceverò il Dalai Lama''

WASHINGTON - Il presidente americano Barack Obama, incurante degli avvertimenti cinesi, ha confermato che riceverà il Dalai Lama quando il leader spirituale tibetano sarà negli Stati Uniti (il suo arrivo è atteso il prossimo 16 febbraio). Lo ha riferito la Casa Bianca, rilevando che Obama aveva informato già lo scorso novembre delle sue intenzioni l'omologo Hu Jintao durante la visita a Pechino. Il governo cinese ha annunciato che si opporrà a questo incontro.

 

Zhu Weiqun, responsabile del Partito comunista cinese per le etnie e gli affari religiosi, ha dichiarato che "i rapporti tra il governo centrale e il Dalai Lama sono una questione interna alla Cina". "Ci opponiamo a qualsiasi tentativo di una forza straniera di interferire con le questioni interne cinesi usando come pretesto" il leader spirituale tibetano, ha aggiunto. I rappresentanti del Dalai Lama hanno definito "senza fondamento" le accuse.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -