Orrore in Francia, cadaveri di otto neonati in giardino

Orrore in Francia, cadaveri di otto neonati in giardino

Scabroso ritrovamento nel giardino di un'abitazione a  Villers-au-Tetre, non lontano da Douai, nel Nord della Francia. Alcuni poliziotti, supportati dalle unità cinofile, hanno scoperto sotto il pavimento dell'abitazione oltre che nel giardino, i cadaveri di otto neonati. Immediatamente è stata arrestata la coppia che vive nell'abitazione e che sarebbe composta dal padre e dalla madre dei bimbi morti.

 

A scoprire i resti che hanno poi fatto scattare gli accertamenti pare sia stato il nuovo proprietario della casa, che durante una serie di lavori che stava compiendo nel giardino dell'abitazione si sarebbe accorto della presenza di resti umani.

 

Da qui la chiamata alla polizia e l'avvio delle indagini. Alla fine pare che la donna abbia confessato l'uccisione di "almeno una dozzina di neonati". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -