Pakistan nel sangue, serie di attentati: 47 morti

Pakistan nel sangue, serie di attentati: 47 morti

Pakistan nel sangue, serie di attentati: 47 morti

ISLAMABAD - Serie di sanguinosi attentati in Pakistan. Un kamikaze si è fatto esplodere durante una manifestazione organizzata dal Partito nazionale Awami (Anp) a Timargarah, nella regione di Low Dir, al confine con l'Afghanistan, dove nelle settimane scorse l'esercito pachistano ha condotto un'imponente offensiva contro i talebani. Il bilancio provvisorio parla di 40 morti ed un centinaio di feriti. Alla manifestazione erano presenti circa 800 persone.

 

Quindi è stata colpito il consolato degli Stati Uniti a Peshawar, facendo sette morti. Tra le vittime ci sono anche tre stranieri (ma la loro nazionalita' non e' stata precisata), oltre a due guardie della sicurezza pachistana, un poliziotto e un civile. Altre quattro persone, dipendenti di una societa' di sicurezza pachistane, sarebbero rimaste ferite. L'attacco è stato rivendicato dai Talebani pachistani.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -