Pallaro, il senatore italo-argentino che può salvare il Governo

Pallaro, il senatore italo-argentino che può salvare il Governo

ROMA - Tutti alla corte di Pallaro. Diventato ago della bilancia della maggioranza nella lotteria di palazzo Madama, il senatore italo-argentino Luigi Pallaro, ancora non ha sciolto la sua riserva. Acquisito il si' di Marco Follini, il centrosinistra conta sull'appoggio del 'senador' per avere i numeri a palazzo Madama.


Venerdì sera, il portavoce in Italia del senatore eletto dagli italiani residenti nella circoscrizione dell'America meridionale, ha smentito che ''Pallaro abbia gia' deciso di votare la fiducia'' a Romano Prodi, rilanciando un governo delle larghe intese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche oggi, fanno sapere dal suo entourage, la posizione non sembra essere cambiata, anche se nell'Unione si da' quasi certo il suo appoggio. Corteggiato da destra e da sinistra, Pallaro e' in Sud America e rientrera' a Roma la prossima settimana per il dibattito in Parlamento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -