Pari opportunità, Napolitano: ''Il Governo faccia la sua parte''

Pari opportunità, Napolitano: ''Il Governo faccia la sua parte''

Roma - "Occorrono azioni positive, normative e comportamenti anche indotti dell'azione di governo" per garantire pari opportunità a tutti. A sottolinearlo e' il Capo dello Stato Giorgio Napolitano, a margine del convegno 'L'anno europeo delle pari opportunità', in corso nel centro congressi 'Spazio Etoile' in Piazza San Lorenzo in Lucina. Il presidente della Repubblica osserva che dall'Unione europea arriva un forte impulso e anche il governo italiano deve fare la sua parte per assicurare più spazio alle donne nella societa' a cominciare dalle istituzioni alla politica.

Prodi: ''C'è un grande lavoro da fare'' - Dopo aver ricevuto di primo mattino a palazzo Chigi il vicepresidente e ministro degli Esteri della Repubblica di Panama, Samuel Lewis Navarro, Romano Prodi si è recato a piedi in piazza San Lorenzo in Lucina per partecipare all''Anno europeo delle pari opportunità', un convegno organizzato dalla presidenza del Consiglio e dal Dipartimento per i diritti e le pari opportunità nello spazio 'Etoile'. Presente anche il capo dello Stato Giorgio Napolitano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al suo arrivo il Professore dice ai giornalisti: "c'è un lavoro da fare enorme per le pari opportunità. Non si tratta di un lavoro di legislazione ma anche di un fatto di comportamento quotidiano". Subito dopo e' giunto anche il presidente della Repubblica, accompagnato dalla moglie Clio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -