Parlamento, proposta provocatoria di Casini: ''Sciogliamo il Senato''

Parlamento, proposta provocatoria di Casini: ''Sciogliamo il Senato''

Roma - ''Ho fatto una dichiarazione-provocazione''. Pier Ferdinando Casini definisce così la sua proposta di sciogliere il Senato e indica la sua ricetta per tagliare gli sprechi della politica e uscire dalla crisi attuale.

Il leader dell'Udc non risparmia bacchettate nei confronti del governo Prodi: ''Sono pienamente consapevole che lo scioglimento sia una ricetta non certo indolore, ma estremi mali estremi rimedi. Non è accettabile che si addebiti l'intoppo dei lavori parlamentari alla presunta pigrizia di deputati e senatori. I lavori sono bloccati non per pigrizia, ma perchè questa maggioranza al Senato non è autosufficiente''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il capogruppo dei ''Popolari Udeur'', Clemente Mastella, ha dichiarato di condividere parzialmente l'idea.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -