Paura all'aeroporto di San Francisco, atterraggio d'emergenza per un 747

Paura all'aeroporto di San Francisco, atterraggio d'emergenza per un 747

Paura all'aeroporto di San Francisco, atterraggio d'emergenza per un 747

SAN FRANCISCO - Paura all'aeroporto di San Francisco. Un volo della Qantas è stato costretto ad un atterraggio d'emergenza per l'esplosione di un motore. L'aereo, un 747-400, con 230 passeggeri a bordo, era partito da San Francisco per Sydney poco dopo la mezzanotte ora locale. L'incidente si è verificato dopo 45 minuti di volo al motore numero 4 dell'ala destra. La manovra di emergenza si è conclusa senza incidenti e tra gli applausi dei passeggeri a bordo.

 

Il portavoce della Qantas, David Epstein, ha reso noto che nessuno dei 230 a bordo è rimasto ferito e che l'aereo è atterrato normalmente a San Francisco. "Accade raramente che i motori vadano in avaria e l'accaduto dimostra la perizia dei nostri ingegneri e dei nostri equipaggi che riportano a terra l'aeromobile in tutta sicurezza", ha affermato Epstein.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -