Pd, a Palazzo Chigi le firme anti-Berlusconi. Bersani: ''Un regalo all'Italia''

Pd, a Palazzo Chigi le firme anti-Berlusconi. Bersani: ''Un regalo all'Italia''

Pd, a Palazzo Chigi le firme anti-Berlusconi. Bersani: ''Un regalo all'Italia''

ROMA - Nel giorno della Festa della donna, il Partito democratico ha recapitato a Palazzo Chigi le firme per chiedere le dimissioni del premier Silvio Berlusconi. "Siamo certi di avere raggiunto l'obiettivo dei dieci milioni - ha detto Pier Luigi Bersani -. Queste firme per le dimissioni sono il più bel regalo da fare all'Italia. Questa raccolta è stata una campagna straordinaria, mai è stato così facile ed entusiasmante raccogliere tante firme, con una straordinaria partecipazione della gente".


Berlusconi, ha scandito il leader democratico, "ci ha portato a pensare che la mercificazione della donna sia lo spazio della sua libertà. No. Bisogna reagire a questo veleno che rischia di distruggere gli anticorpi morali di questo Paese. Questo non è giustizialismo, ma civismo. E' serietà nella conduzione della cosa pubblica, dignità della cosa pubblica".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -