Pdl, cento deputati al premier: ''no a fiducia ddl sicurezza''

Pdl, cento deputati al premier: ''no a fiducia ddl sicurezza''

Pdl, cento deputati al premier: ''no a fiducia ddl sicurezza''

ROMA - Cento deputati del Pdl, guidati da Alessandra Mussolini, hanno firmato una lettera indirizzata al presidente Silvio Berlusconi affinché non ponga la fiducia sul ddl sicurezza. Nel documento si spiega che "sono contenute norme a nostro giudizio inaccettabili e che necessitano di indispensabili correzioni". I parlamentari firmatari sono certi che il premier si renderà conto "di come questo dettato legislativo vada contro i più elementari diritti umani e in particolare dell'infanzia e della maternità".

 

Nella lettera la Mussolini ha rilevato di aver avuto un colloquio con il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, durante il quale si è parlato "dello status dei minori stranieri non accompagnati" e anche "dell'obbligo di denuncia per medici e insegnanti". Mussolini ha spiegato di aver "trovato il Presidente Napolitano sensibile alla necessità di non penalizzare donne e bambini".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

REAZIONI - Il presidente e il vicepresidente dei deputati Pdl , fabrizio Cicchitto e Italo Bocchino hanno sostenuto che la "lettera di Mussolini sul decreto sicurezza non è condivisa dal gruppo del Pdl. Per altro verso, sul merito del decreto è ancora in corso il dibattito in commissione". Il presidente dei deputati della Lega Nord, Roberto Cota, si è detto stupido della lettera di Mussolini, trovando "molto opportuna la precisazione del capogruppo del Pdl Fabrizio Cicchitto che ha detto che non rappresenta la posizione del gruppo". Favorevole all'iniziativa dei cento deputati di maggioranza, Marco Minniti, responsabile sicurezza del Pd.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -