Pdl, Fini chiede il congresso: ''Vogliamo restare''

Pdl, Fini chiede il congresso: ''Vogliamo restare''

Pdl, Fini chiede il congresso: ''Vogliamo restare''

ROMA - "Nel Pdl siamo entrati in modo convinto, vogliamo continuare a rimanere. Il Pdl è la nostra casa politica, ma bisogna fare molto per migliorarlo". Lo a affermato il presidente della Camera, Gianfranco Fini, incontrando gli aderenti a Generazione Futura a Pescara, evidenziando che si tratta di "un partito che deve guardare in prospettiva e deve saper dare qualcosa di più, non limitarsi a gestire la quotidianità".

 

"Siamo nel ventunesimo secolo, la fine dell'ideologia non può significare la fine dell'idealità e della proposta politica". Per questo il leader del Montecitorio chiede un congresso e si oppone a quello che ha chiamato "il centralismo carismatico, dove c'è uno solo che pensa per tutti: questo è inaccettabile, la democrazia è un'altra cosa e non può valere il 'dopo di me il diluvio'".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -