Pedofilia, nuove accuse al Papa: ''Coprì un caso in Florida''

Pedofilia, nuove accuse al Papa: ''Coprì un caso in Florida''

Pedofilia, nuove accuse al Papa: ''Coprì un caso in Florida''

Ancora un caso di pedofilia coperto da Papa Ratzinger. A denunciarlo gli avvocati della vittima, il cui nome resta coperto dall'anonimato, che hanno inviato all'agenzia di stampa France Press alcuni documenti. Tali dimostrerebbero che il nunzio apostolico a Washington, Luigi Raimondi, aveva chiesto alla Chiesa di Miami, in Florida, di proteggere padre Ernesto Garcia Rubio, prete cubano, che aveva dovuto lasciare l'isola caraibica nel 1968 in seguito a problemi di "natura morale".

 

La vittima delle presunte violenze sessuali, avvenute tra l'85 e l'87, ha accusato il Vaticano e Benedetto XVI di avere protetto il sacerdote, mantenendolo al suo posto "Padre Rubio è stato in carica in una parrocchia di Miami per trent'anni e siamo stato al corrente di decine di vittime dei suoi abusi durante tutto questo tempo", ha rilevato l'avvocato dell'uomo che ha denunciato le violenze, Jessica Arbour. L'uomo ha chiesto un risarcimento di 20 milioni di dollari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -