Pena di morte, Napolitano: ''Un segnale storico''

Pena di morte, Napolitano: ''Un segnale storico''

“Il successo di questa fondamentale azione è dovuto all'impegno del parlamento, del governo, del ministro degli Esteri, della rappresentanza d'Italia presso le Nazioni Unite nonché della società civile italiana, che l'ha sostenuta in tutte le sue tappe. A tutti rivolgo il mio più vivo apprezzamento". Questo il commento del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, al voto dell’Onu contro la pena di morte. Si è trattato per il Capo dello Stato di un “segnale storico”.


LE REAZIONI

Prodi. "Oggi e' davvero una giornata storica. E l'orgoglio dell'Italia e' quello di avere promosso per prima un'iniziativa che si e' progressivamente trasformata in una grande coalizione internazionale a favore del diritto e della vita umana". Cosi' il premier Romano Prodi in una breve conferenza stampa a palazzo Chigi commenta il voto dell'Onu alla moratoria per l'esecuzione della pena di morte.


D’Alema. L'Italia, "il governo, il Parlamento, la diplomazia, la societa' civile", hanno vinto la battaglia sulla moratoria per la pena di morte, diventata "una bandiera" del nostro paese, con "un successo pieno che va oltre le attese". Massimo D'Alema, la coccarda di Nessuno tocchi Caino sulla giacca, celebra cosi' l'approvazione all'Assemblea Generale dell'Onu della risoluzione per la moratoria delle esecuzioni, una risultato di "significato storico", anche perche' costituisce una prima tappa di un dibattito all'interno delle Nazioni Unite sulla pena di morte, con l'obiettivo finale dell'abolizione.


Berlusconi. Il presidente Silvio Berlusconi plaude alla risoluzione dell'Onu contro la pena di morte: " E' stata una lunga battaglia per la quale ci siamo impegnati fin dal 1994. Ed e' una vittoria storica per tutti i cittadini del mondo".


Veltroni. “Il voto dell'Onu rappresenta un risultato importante per l'impegno di tutti coloro che difendono il diritto alla vita. E' la conclusione di una lunga battaglia e la speranza che sia l'inizio di un'epoca in cui la pena di morte sia per sempre abolita in tutto il mondo''. Lo afferma il sindaco di Roma e segretario del Pd, Walter Veltroni.


Bertinotti. "La decisione dell'Onu sulla moratoria sulla pena di morte fa gioire". Cosi' il presidente della Camera Fausto Bertinotti commenta l'approvazione da parte delle Nazioni Unite della moratoria sulla pena di morte.


Frattini. L'approvazione da parte dell'Assemblea plenaria dell'Onu della moratoria della pena di morte e' un "risultato storico", che non potra' essere ignorato da nessuno. E' il commento a caldo del vicepresidente della Commissione Europea sull'esito della votazione a New York.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -