Pensioni, Prodi: ''L'accordo si farà nonostante tensioni nella maggioranza''

Pensioni, Prodi: ''L'accordo si farà nonostante tensioni nella maggioranza''

Trieste - ''L'accordo sulle pensioni si fara'. E' un tema complesso, ma si va avanti bene''. Lo ha assicurato il presidente del Consiglio Romano Prodi oggi (giovedì) a margine del World Forum dell'Unesco sulla ricerca in corso a Trieste. Ai cronisti che gli hanno chiesto se l'accordo sulla riforma delle pensioni si farà, il Premier ha risposto senza incertezze: ''perchè non si dovrebbe fare. Ogni giorni chiedete se si farà: e' il vostro mestiere e mi va benissimo. Ma questo è un accordo complesso. E' l'accordo più complesso che ci possa essere in qualsiasi Paese del mondo''.

Il Professore, però, non nasconde che sulla riforma del sistema pensionistico vi siano tensioni anche all'interno della maggioranza. ''E' evidente -ha confermato Prodi ai cronisti- E' un discorso che comprende mille capitoli. Se si partisse tutti con le stesse idee credo proprio che saremmo in un luogo del tutto irreale''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul rinnovo del contratto del Pubblico impiego il Presidente del Consiglio è ottimista. ''Siamo molto, molto piu' avanzati rispetto al problema delle pensioni. Io penso che la differenza delle posizioni sia molto limitata, e quindi l'accordo sotto l'aspetto economico non e' cosi' lontano come qualcuno puo' pensare. Ci sono ancora degli aspetti da definire''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -