Polemiche in Rai, negata la proiezione de "Il Caimano" nella trasmissione della Dandini

Polemiche in Rai, negata la proiezione de "Il Caimano" nella trasmissione della Dandini

Polemiche in Rai, negata la proiezione de "Il Caimano" nella trasmissione della Dandini

Ancora polemiche attorno alla Rai. Questa volta è la scelta dell'azienda di non mandare in onda stasera a "Parla con me" la scena finale del film "Il Caimano" di Nanni Moretti, in cui il protagnoista (che sarebbe una parodia di Silvio Berlusconi) si sottopone a processo. In realtà la Rai aveva chiesto di ridurre la scena da 7 a 3 minuti, attraverso il vicedirettore; ma questa proposta non ha accolto il favore del regista, che si è rifiutato di partecipare alla trasmissione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella scena finale, Moretti si sottopone (nei panni del premier) a giudizio nel tribunale di Milano. Ne esce con una condanna, a cui il protagonista reagisce invitando i cittadini italiani a ribellarsi contro la magistratura. Il film si chiude con il lancio di una molotov contro i magistrati che si trovavano sulle scale del palazzo di giustizia di Milano. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -