Polizia, Prodi: ''Sostituzione De Gennaro a fine mandato''. Sconcerto dalla CdL

Polizia, Prodi: ''Sostituzione De Gennaro a fine mandato''. Sconcerto dalla CdL

Roma - "Ribadisco la completa e totale fiducia nei confronti del Capo della Polizia, fiducia che gli ho personalmente riconosciuto anche in ripetute e recenti occasioni". Lo ha affermato il presidente del consiglio, Romano Prodi, rispondendo al question time alla Camera, aggiungendo "quanto alla durata del suo mandato" che "lo stesso dottor De Gennaro lo aveva messo a disposizione contemporaneamente alla nascita del mio governo e quando fece questo, in risposta alla conferma della nostra fiducia, il dottor De Gennaro aveva convenuto che alla scadenza del settimo anno di incarico sarebbe maturato il momento del suo avvicendamento. Così sarà senza polemiche, in completo accordo fra il governo e il capo della Polizia, nel solo interesse del Paese".

"Conoscevo la risposta che Prodi avrebbe dato, ne avevamo ovviamente parlato". Il ministro dell'Interno Giuliano Amato, al termine della conferenza di presentazione del Rapporto del Viminale sulla criminalita' in Italia, commenta cosi' le dichiarazioni del presidente del Consiglio in merito ai futuri avvicendamenti al vertice della Polizia di Stato.

''Sono sconcertato, l'aula della Camera ha appreso in diretta che si sta per sostituire il capo della Polizia''. Così il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, replica in aula a Montecitorio alle parole del presidente del Consiglio Romano Prodi in risposta al question time sul futuro del capo della Polizia, Gianni De Gennaro.

"L'annunciata sostituzione del capo della Polizia, Gianni De Gennaro, da parte di Prodi lascia sconcertati e ci fa insorgere forti dubbi anche perche' il ricambio e' stato insistentemente sollecitato dalla sinistra radicale, in particolare dal Prc''. Lo dice il presidente dei senatori di Alleanza nazionale, Altero Matteoli, commentando le affermazioni del premier Romano Prodi in aula alla Camera sul futuro del capo della Polizia, prefetto Gianni De Gennaro.

"Sono dichiarazioni inaudite e vergognose quelle rese in aula dal Presidente del Consiglio. Non era mai accaduto nella storia della Repubblica che fosse annunciata la rimozione del capo della Polizia dopo che allo stesso era stata ampiamente riconosciuta la fiducia del presidente del Consiglio" ha affermato Jole Santelli, responsabile sicurezza di Forza Italia. E' una situazione di emergenza democratica – ha aggiunto Santelli, concludendo - Si tratta di un vero e proprio golpe".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -