Polonia, domenica di lutto nel paese in omaggio a Kaczynski

Polonia, domenica di lutto nel paese in omaggio a Kaczynski

Polonia, domenica di lutto nel paese in omaggio a Kaczynski

E' stato escluso che si sia trattato di un guasto tecnico a provocare l'incidente aereo che è costato la vita al presidente Kaczynski, alla moglie e ad altre 94 persone (tra cui molti altri politici polacchi) tutti morti. Il capo della commissione d'inchiesta russa subito istituita dal premier moscovita Vladimir Putin, ha fatto sapere che l'analisi delle conversazioni tra i piloti e i controlli di volo esclude che ci sia stato un guasto all'origine della tragedia. Intanto per l'intera giornata di domenica a Varsavia almeno centomila persone si sono riunite per rendere omaggio alla salma del presidente deceduto.

 

Ad accogliere il cadavere del presidente, fra i numerosi esponenti della leadership polacca, c'era anche il fratello gemello Jaroslaw, che sabato sera a Smolensk aveva identificato il corpo del fratello morto. La salma di Kaczynski è stata poi trasportata al palazzo presidenziale.

 

Obama: evento devastante. Il presidente americano Barack Obama ha definito "devastante" la morte del presidente polacco Lech Kaczynski. Secondo un comunicato rilasciato dalla Casa Bianca, Obama ha telefonato al primo ministro polacco, Donald Tusk, esprimendo le sue condoglianze. "La scomparsa di oggi e' devastante per la Polonia, per gli Stati Uniti, e per il mondo'', ha detto Obama. ''Il presidente Kaczynski e' stato un politico distinto che ha giocato un ruolo chiave nel movimento 'Solidarnosc', ed e' stato ampiamente ammirato negli Stati Uniti come leader dedicato a far progredire la liberta' e la dignita' umana".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -