Praga, Bush incontra Klaus e Topolanek

Praga, Bush incontra Klaus e Topolanek

Praga - Il Presidente americano George W. Bush ha incontrato a Praga, prima tappa del suo viaggio di otto giorni in Europa, il Presidente della Repubblica Ceca, Vaclav Klaus, e il Premier Mirek Topolanek. Tema centrale dei colloqui, la richiesta di Washington di dislocare nella Repubblica Ceca un radar del suo sistema anti missile. Bush si riunirà anche con gli esponenti dell'opposizione, fra loro l'ex premier, Jiri Paroubek, contrari alle richieste militari di Washington, ma il cui sostegno potrebbe rivelarsi cruciale per il voto di ratifica dell'apertura della base, considerata la fragile coalizione che in Parlamento sostiene l'attuale governo di centro destra.

Secondo quanto si è appreso da alcune indiscrezioni, infatti, Bush intenderebbe lodare i passi avanti verso la democrazia compiuti dai paesi ex ‘satelliti’ dell’Unione sovietica: una sottolineatura che potrebbe irritare i rapporti con la Russia e peggiorare le relazioni con il presidente Vladimir Putin.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel discorso di Bush verrà sicuramente menzionata anche la Cina ed è assai probabile che l’inquilino della Casa Bianca parlerà di riforme, leggi contro la libertà di espressione e rispetto dei diritti umani. Domani Bush sarà in Germania per l’apertura del vertice dei G8 a Rostock.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -