Presidenziali in Brasile, Rousseff va al ballottaggio

Presidenziali in Brasile, Rousseff va al ballottaggio

Presidenziali in Brasile, Rousseff va al ballottaggio

ROMA - Si sono chiusi domenica i seggi in tutto il Brasile per le elezioni presidenziali che eleggeranno il dopo-Lula. Con il 96,6% delle schede, Dilma Rousseff ha avuto il 46,1% dei voti, contro il 33,02% di Josè Serra e il 19,9% della candidata del Partito verde, Marina Silva. Matematicamente la Rousseff non supererà il 50% delle preferenze. Il ballottaggio del 31 ottobre sembra inevitabile. A ostacolarne il trionfo è stato l'exploit della Silva.

 

Per il Pt quello che è accaduto domenica alle urne è un brutto colpo, dato che il partito fondato dal presidente-operaio nel 1980 era chiaramente ottimista, e contava di far diventare la Rousseff prima presidente mulher (donna) del Brasile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -