Processo breve, riecco la norma salva-premier

Processo breve, riecco la norma salva-premier

Processo breve, riecco la norma salva-premier

ROMA - La Commissione giustizia della Camera ha approvato, a maggioranza, la norma taglia-prescrizione per gli incensurati. Durante il voto sugli emendamenti è passato l'emendamento Paniz quattro-bis che premia chi ha la fedina pulita e allunga i tempi della prescrizione per chi è recidivo. La norma non si applica ai procedimenti in cui è già stata pronunciata sentenza di primo grado. Hanno votato contro Pd, Udc, Idv e Fli. Si da Pdl, Lega e Responsabili.

 

"Sono spudorati - ha reagito il capogruppo del Pd in commissione, Donatella Ferranti -. Sembra stiano approfittando della guerra per accelerare tutte le norme che riguardano Berlusconi. La prescrizione breve se sarà approvata in questa forma darà un duro colpo alla lotta alla corruzione". Di tutt'altro avviso Paniz: "In nessun modo si arriverebbe alla fine del processo Mills a fine febbraio dell'anno prossimo".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di sabina56
    sabina56

    bisognerebbe chiedere ora al sig. Paniz (onorevole è un termine che bisogna meritare e sono pochi in Parlamento a meritarlo) quale è il tornaconto ricevuto dal Berlusca. : mutuo, bonifico ingente, come le escort, ah, o qualche posto al governo ?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -