Processo breve, ultimatum del Pdl ai finiani: "O si vota o salta tutto"

Processo breve, ultimatum del Pdl ai finiani: "O si vota o salta tutto"

Processo breve, ultimatum del Pdl ai finiani: "O si vota o salta tutto"

E' il processo breve il nuovo fronte di scontro tra Finiani e Berlusconiani. O passa così come è stato pensato e scritto dagli avvocati-parlamentari vicini al premier, o salta tutta la coalizione di centrodestra. Sembra questo l'ultimatum lanciato del Pdl all'indirizzo di Futuro e Libertà, il nuovo movimento (per ora solo parlamentare) ideato da Gianfranco Fini. La "ragionevole durata dei processi" è un terreno sul quale il Pdl non appare comunque disposto a trattare.

 

Quello che viene richiesto a Bocchino e compagni è quasi un voto ad occhi chiusi, un atto di fiducia nei confronti del premier e della sua maggioranza. Secondo il Pdl è da qui che passa la tenuta o meno della maggioranza, il ricorso o meno a quel voto anticipato che viene agitato come uno spauracchio dalla Lega Nord e non solo.

 

Contro il processo breve sembra esserci unità di vedute da parte di tutta l'opposizione, Pd, Idv e Udc. Filippo Penati, capo della segreteria del Pd, "al centrodestra interessano solo i problemi personali del presidente del Consiglio, delle sue aziende e dei suoi amici".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Vittorio
    Vittorio

    Mi chiedo dov'è andato a finire il senso della moralità e della Sua Legalità espressa . O.N. Fini, non crede sia arrivato il momento di dare uno stop al teatrino imbastito su con il Suo Capo del Governo ? Ma veramente ci ha preso tutti per idioti ( per non usare l'altro aggettivo caro al Premier ? ) Finora ha dato il Suo consenso a ben 37 fiducie più le prossime 5 che faranno 42. L'ultima sarà sul " Processo Breve " partorito proprio nel Suo Gabinetto del Trans-atlantico ! Tanto alla fine non s'è capito dove vuole portare quest'Italia ! Oh forse s'è ben capito fin troppo bene. Questa è solo una falsa - legalità chiamiamola pure Escamotage Presidente Fini ! I tentennamenti l'abbiamo capito . . sono solo delle finte . Perchè allora, si permette a Berlusconi (che sappiamo tutti chi è ) di non essere processato e di essere rappresentati in Parlamento da personaggi come Dell'Utri ? E che fine hanno fatto i buoni propositi sull’Antimafia di Fabio Granata ? Mi garberebbe tanto che il Presidente della Camera, rispondesse a questi due quesiti !

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -