Prodi e Chirac d'accordo su Medio Oriente e Tav

Prodi e Chirac d'accordo su Medio Oriente e Tav

LUCCA – C’è "piena sintonia" tra Italia e Francia sulla politica estera. Sostegno al governo Siniora per la stabilità in Libano, la necessità di una soluzione politica sull'Afghanistan, un'iniziativa congiunta per il Medio Oriente. Si è parlato soprattutto di temi internazionali tra Jacques Chirac e Romano Prodi nel vertice bilaterale che si è tenuto a Lucca. Ma i due leader hanno parlato anche di Tav, affermando che ''Intendiamo realizzare la Torino-Lione, iniziativa fondamentale per la nostra economia'', ha detto Prodi. Il presidente del Consiglio ha precisato che ''non si è parlato della Torino-Lione con Chirac ma il tema è stato affrontato dai nostri ministri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -