Profughi, la Germania bacchetta l'Italia: ''Basta lamentarsi''

Profughi, la Germania bacchetta l'Italia: ''Basta lamentarsi''

Profughi, la Germania bacchetta l'Italia: ''Basta lamentarsi''

ROMA - "L'Italia non ha alcun motivo di lamentarsi per la mancanza di solidarietà". Il rimprovero arriva dal ministro dell'interno tedesco, Hans-Peter Friedrich. ''Dall'inizio del sollevamento democratico in Nord Africa sono stati appena 25mila gli immigrati arrivati in Italia - ha premesso il ministro tedesco -. La maggior parte di essi hanno immediatamente proseguito il viaggio verso il nord, in particolare verso Francia e Belgio'', ha continuato Hans-Peter Friedrich.

 

''Un grande Paese come l'Italia - ha proseguito Friedrich - può accogliere senza grandi difficoltà i 10mila-12mila rifugiati che hanno deciso di rimanere sul suo territorio. La solidarietà implica anche che si rispettino i propri obblighi. Lo scorso anno la Germania da sola ha accolto oltre 40mila richieste d'asilo''.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -