Proposta dei Responsabili: regolamentare la successione del premier

Proposta dei Responsabili: regolamentare la successione del premier

Proposta dei Responsabili: regolamentare la successione del premier

ROMA - Il capogruppo di "Iniziativa Responsabile", Luciano Sardelli, ha presentato alla Camera una proposta di legge costituzionale per inserire nella Carta la "sfiducia costruttiva". "La logica dei Responsabili è quella di assicurare la governabilità del Paese", ha affermato Sardelli, spiegando il senso della sua proposta di legge sulla modifica dell'articolo 94 della Costituzione e rivolgendosi anche all'opposizione "invitandola" a discutere della proposta.

 

Nel testo si prevede che il premier possa cessare dalla carica se il Parlamento in seduta comune approva "una mozione di sfiducia motivata, contenente l'indicazione del successore, con votazione per appello nominale a maggioranza dei suoi componenti". Il voto contrario di una o di entrambe le Camere su una proposta del governo non comporta l'obbligo di dimissioni. La mozione di sfiducia, invece, deve essere firmata da almeno un terzo dei componenti di ciascuna Camera.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre non può essere messa in discussione prima di tre giorni dalla sua presentazione. La nomina del nuovo presidente del Consiglio dei ministri da parte del presidente della Repubblica, conclude la proposta di legge, comporta automaticamente la revoca di quello precedente e la decadenza dei ministri in carica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -