Protezione civile Spa, il governo stralcia l'articolo contestato

Protezione civile Spa, il governo stralcia l'articolo contestato

Protezione civile Spa, il governo stralcia l'articolo contestato

ROMA - "Stralciano l'articolo contestato, cioè l'articolo 16, quindi il decreto viene completamente depotenziato". Il presidente della Camera, Gianfranco Fini, ha annunciato l'intenzione del governo di rinunciare a portare in aula la norma sulla trasformazione in società per azioni della Protezione civile. Questo, dunque, il primo effetto dell'inchiesta sugli appalti legati ai grandi eventi gestiti dalla Protezione civile, avviata dalla Procura di Firenze.

 

Anche la Lega appoggia il nuovo corso del governo. "Abbiamo una bella Protezione civile con migliaia di persone. Non deve diventare una Spa, non deve sparire", ha detto il ministro delle Riforme e leader della Lega Umberto Bossi. Lo stralcio che "è una vittoria dell'opposizione: non per noi, ma per le esigenze di trasparenza e regolarità", ha affermato Dario Franceschini, capogruppo del Pd alla Camera.

 

L'ex leader democratico, poi, ha puntato il dito contro "altre cose che non funzionano" e che sono tuttora contenute nel decreto: lo 'scudo' giudiziario per i vertici della Protezione civile, l'equiparazione dei grandi eventi a terremoti e alluvioni, le deroghe contenute nella lotta all'emergenza carceri. Su tutti questi punti, assicura, il Pd continuerà la sua battaglia: "Intanto - ha sottolineato - registriamo il primo passo indietro del governo".

 

Intanto il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, rilancia per le dimissioni di Guido Bertolaso: "Non è un'imputazione, ma un comportamento di stile". "Non ne faccio una questione di reato né di comportamenti- ha spiegato - ma è una persona che ha una responsabilità dirimente, che decide da solo e non in collegialità e si è un creto meccanismo di evidenza per cui la gestione di una serie di interventi è stata fatta con poca trasparenza, con familismi". Una gestione, ha sintetizzato Bersani, che "richiederebbe un passo indietro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -