Ravenna, elezioni. 11 pullman del Pd a Marina. Foschini: "per loro non vale l'ordinanza?"

Ravenna, elezioni. 11 pullman del Pd a Marina. Foschini: "per loro non vale l'ordinanza?"

Ravenna, elezioni. 11 pullman del Pd a Marina. Foschini: "per loro non vale l'ordinanza?"

RAVENNA - "Domani pomeriggio per la visita di Pierluigi Bersani sul viale principale di Marina di Ravenna si potranno osservare dopo tanti mesi di ordinanze ben undici pullman. I cittadini però non si illudano: il sindaco Matteucci non ha ritirato l'ordinanza in vigore già dalle scorse stagioni balneari che vieta l'accesso ai pullman in viale delle Nazioni": è l'attacco che arriva da Nereo Foschini, candidato di PdL e Lega Nord.

 

"E' solo un'autorizzazione speciale concessa dal sindaco Pd al suo partito. A dimostrazione di come in questa città le regole siano intese ad uso e consumo di chi le fa". Lo dichiara il candidato sindaco di PdL e Lega Nord Nereo Foschini. "Il Partito democratico - spiega Foschini - in questi giorni sta reclamizzando con dei volantini la visita del leader nazionale del Pd che domani pomeriggio interverrà al Marina Bay. Undici pullman partiranno da forese e provincia per lasciare militanti e simpatizzanti davanti al bagno alle 16.30. Una bella mossa, fatta, come ci ha tenuto a fare sapere il segretario provinciale del Pd, perché la sinistra 'ha a cuore lo sviluppo turistico' dei nostri lidi".

 

"Considerando che l'ordinanza del sindaco vieta espressamente l'ingresso dei pullman in viale delle Nazioni da aprile fino al 4 settembre, eccetto che per quelli autorizzati dal Comune, come ovviamente accadrà in questo caso, la mossa del Pd dimostra tutta l'arroganza della sinistra nell'affrontare il tema di Marina di Ravenna. Il sindaco e la sua giunta hanno imposto le regole dall'alto, buttando fuori i pullman dei turisti, senza un minimo di concertazione né con gli operatori balneari e né con i residenti, hanno ignorato l'emorragia di visitatori che hanno avuto lo scorso anno i nostri lidi, salvo poi dimostrare che su quelle stesse regole, quando si tratta di alte questioni di partito, si può anche sorvolare. Un bell'esempio ma utile perché la città, alla vigilia delle elezioni, si ricordi di chi l'ha governata in tutti questi anni".

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di AUI
    AUI

    DAL SITO DEL COMUNE DI RAVENNA, ESTRATTO DALL'ORDINANZA DEL 18/04/2011: "Marina di Ravenna: regolamentazione transito autobus e pullman (dal 23 aprile al 4 settembre) A Marina di Ravenna, dal 23 aprile al 4 settembre, sarà vietato il transito di autobus/pullman (non di linea e non singolarmente autorizzati) in viale della Pace (nel tratto compreso fra il lungomare Colombo e viale della Nazioni), viale delle Nazioni (nel tratto compreso fra viale della Pace e viale Ciro Menotti), in viale Ciro Menotti (nel tratto compreso fra viale delle Nazioni e via Trieste), in via Trieste (da viale Ciro Menotti verso nord), nella sottostrada di viale Ciro Menotti (nel tratto compreso tra il civico 81 e il civico 111), in via Maria Bartolotti, in via Marmarica e in via Fabbrica Vecchia. Pertanto i pullman dovranno lasciare i passeggeri nei parcheggi di via Trieste o di via del Marchesato, dai quali nei fine settimana sarà attivo il servizio gratuito di bus navetta “Navetto Mare”, gestito da Atm per conto del Comune, diretto al lungomare di Punta Marina (dal parcheggio di via Trieste) e di Marina di Ravenna (dai parcheggi di via Trieste e di via del Marchesato)". https://www.comune.ra.it/Notizie/La-stagione-balneare-nei-lidi-ravennati.-Trasporti-parcheggi-e-misure-per-garantire-la-sicurezza-dell-estate-2011 Ora, soprattutto da quest'ultima frase, si comprende come sia impossibile arrivare in pullman fino al MarinaBay, senza una speciale autorizzazione in deroga da parte del Comune. Solo per amore di verità e senza schierarmi.

  • Avatar anonimo di pm
    pm

    Pagani (PD): "I pullman per Bersani? Mai pensato di farli sostare in viale delle Nazioni" "...Noi conosciamo bene le regole e non le avremmo mai violate". Questa è la risposta del PD, già pubblicata da altri giornali.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -